Tariffe

Questa sezione consente di inserire le condizioni tariffarie accordate a seguito della contrattazione con una struttura alberghiera per ogni tipologia di camera contrattata. Le tariffe sono caricabili al netto hotel, su base giornaliera con IVA e tasse incluse.

tariffe

  • Data Inizio e Data Fine: per inserire le date di validità delle tariffe

  • SGL (Singola), TSU (Doppia Uso Singola), DBL (Matrimoniale), TWN (Doppia), TRP (Tripla), QUD (Quadrupla) STR (utilizzato per gestire le tariffe delle camere per più di 4 adulti): campi dedicati all’inserimento delle tariffe per ogni tipologia contrattata; Per visualizzare una tariffa STR è necessario impostare nelle configurazioni avanzate del contratto l'occupazione minima e l'occupazione massima

  • Extra (Extra bed): da compilare solo nel caso in cui sono previsti bambini con:

    • importo definito (es. l'extra bed ha un costo di 50€). Dovrà essere successivamente inserita la scontistica nelle Riduzioni bambino su base Tariffa/Extra
    • 0 se il bambino è gratis. Dovrà essere comunque inserita la scontistica nelle Riduzioni bambino che in questo caso, per convenzione, sarà a 0%
  • COT (Culla): da compilare solo nel caso in cui è prevista la culla (infant 0-2 anni) con:

    • importo definito (es. la culla ha un costo di 10€)
    • 0 se la culla è gratis
  • Valuta: è la valuta di acquisto della camera

  • Calcola Tariffe: selezionando l'icona della calcolatrice, consente di agevolare il caricamento delle tariffe per ogni tipologia di camera. La tariffa per persona dovrà essere riportata nella sezione “Importo Base” in modo che il sistema le calcoli automaticamente

  • Split: se selezionato, consente di inserire un nuovo periodo tariffario all’interno di un periodo precedentemente inserito

  • Tipo di tariffa: Markup/ Commissione/ Profitto: questo campo consente di impostare il tipo di “marginalità” desiderato per un determinato contratto permettendo inoltre un’ulteriore “specializzazione” per tipologia di cliente o gruppo di cliente

    • Markup: è possibile inserire un valore (percentuale) di markup diverso rispetto a quello impostato di default nell’anagrafica del contratto markup

    • Commissione: è possibile inserire un valore (percentuale) di commissione per specificare la marginalità sia rispetto al cliente, che al fornitore commissione

    • Profitto: per ogni tipologia di camera è possibile specificare la tariffa esatta alla quale si vogliono vendere le camere contrattate, così da ottenere determinati margini profitto

    • Specializza: consente di inserire, per ogni cliente o gruppo di cliente, una tariffa diversa rispetto a quelle inserita in precedenza, in modo tale da ottenere un determinato profitto, su ogni tipologia di camera
  • Piani Tariffari: vengono usati per agevolare il caricamento degli tariffe, soprattutto in casi di stagionalità diverse e consentono di definire un periodo specifico associando le relative tariffe per tipologia di camera. Si possono creare dal tasto Piano tariffario

Nuovo Piano tariffario

  • Periodo: indica in quali giorni della settimana sono valide le tariffe inserite:

    • F: Weekdays: in tutti i giorni lavorativi (o feriali)
    • W: Weekend: nei giorni di weekend definiti in "Tariffa week-end" nelle opzioni avanzate
    • Both: in entrambi i periodi
    • Days of the week: è possibile specificare i giorni della settimana
  • Tariffa per persona: se selezionato, non sarà necessario inserire le tariffe per ogni tipologia di camera

  • Speciale: se selezionato evidenzia il contratto nei risultati della disponibilità come “Offerta Speciale”